Home / Thailandia / Thailandia guide Pratiche / Bye bye 2013, resoconto degli articoli e pensieri per il futuro
cotechino

Bye bye 2013, resoconto degli articoli e pensieri per il futuro

Fra qualche giorno è capodanno ! E’ il momento di tirare le somme del 2013.

Prima di partire per qualche giorno di relax a Koh Mak , una piccola isola tranquilla a sud di Koh Chang , ho scritto un resoconto degli articoli pubblicati sul blog nel 2013 (che trovate anche nel menu in alto).

Ho diviso il resoconto in un modo abbastanza leggibile (insomma in modo decente !) e credo che possiate trovare delle guide interessanti e utili anche per chi già vive in Thailandia o sta per spostarsi qui pe vari motivi.

L’anno scorso ero rimasto a Bangkok per il capodanno , quest’anno ho deciso di spostarmi in un posto piu’ tranquillo (seguirà poi un articolo sull’isola). Il natale invece lo ho passato a Bangkok.

Tra vigilia e natale siamo riusciti a mettere in piedi una cena e un pranzo in casa con amici stranieri (un bizzarro mix thai europeo e dove da regola , essendo italiano , ero quello che cucinava per tutti)  a cucinarci un po’ di classici natalizi (ok lo zampone non è proprio di natale ma sticazzi).

Con la scusa che un sacco di alimenti e prodotti non sono freschi non è stato difficile farmi mandare un pacco dall’Italia con zamponi e altri prodotti vari ! Il resto non è stato difficile reperirlo a Bangkok , dove basta che paghi trovi tutto.

Quest’anno è stato molto utile per conoscere meglio la Thailandia , i suoi lati positivi e i suoi lati negativi , cercare un bilancio fra gli stessi e l’anno prossimo , momento in cui vedro’ se alcuni progetti si svilupperanno o meno (non ne ho trattato sul blog per scaramanzia :P) , sarà l’anno per vedere se c’è terreno fertile per questi progetti o se la Thailandia è il posto migliore per gli stessi , se non sarà cosi’ il mondo rimane grande e accessibile.

Studiare una nuova lingua , conoscere nuove realtà aziendali e persone nei campi delle mie passate realtà lavorative , stringere nuove amicizie , non rimanere immobili nel non cercare di sviluppare nuovi progetti ,  confrontarsi con una società diversa e opposta culturalmente dove siamo noi visti con sospetto come stranieri , stando tutto il tempo in un contesto reale e non vacanziero , sono esperienze che tutti dovrebbero fare , sia per apprezzare quello che hanno avuto in precedenza , sia per capire cosa si cerca per il futuro , perchè si sa , tutti siamo diversi e tutti cerchiamo qualcosa che per noi è giusto anche se per molti sarà sbagliato o semplicemente folle e incomprensibile.

L’importante è rimanere fermi sul concetto che l’immobilismo non porta a niente e che agire , muoversi , provarci , quando le cose necessitano di un cambiamento , sia una scelta possibile e da fare senza paure , perchè il peggio che puo’ capitare è che tutto rimanga come era prima di averci provato, ma le esperienze acquisite , il nuovo che ti entra dentro , quello non te lo leva nessuno.

About Pier Sottojox

Vivere e viaggiare all'estero e scriverci ogni tanto sopra.

Leggi anche

facebook

Segui il blog su Facebook !

Ci sono mille pagine e gruppi sulla Thailandia, visto che è gratis ho deciso di …