Home / Thailandia / Thailandia del nord / Cosa fare a Chiang Mai – In Piscina a Chiang Mai, dove nascondersi per sopravvivere
head

Cosa fare a Chiang Mai – In Piscina a Chiang Mai, dove nascondersi per sopravvivere

Quando la colonnina di mercurio sale inesorabilmente poche sono le soluzioni per far scendere quella più personale della nostra temperatura corporea: per fortuna Chiang Mai offre l’imbarazzo della scelta in fatto di specchi d’acqua, ma cosa fare se siamo troppo pigri per raggiungere una qualche cascata? La soluzione è comoda e semplice: sceglietevi la vostra piscina a Chiang Mai.

Premessa: non stiamo invecchiando di colpo per perderci da oggi in poi in post relativi al caldo, alle mezze stagioni e ai Monsoni che non sono più quelli di un tempo, non ci vedrete andare in giro per cantieri thailandesi lamentandoci dei giovani manovali o della mancanza di panchine, è solo che qui la temperatura si sta facendo arrogante e il bisogno di compensarla è direttamente proporzionale.

Quindi, dopo avervi raccontato del Chiang Mai Canyon o delle Huay Kaew Waterfall, ecco a voi qualche suggerimento per trovare la vostra piscina a Chiang Mai: quel posto in cui rifugiarvi pigramente non appena la pelle inizia a chiedervi acqua.

E’ vero: tra cascate, laghi, hotsprings e torrenti Chiang Mai offre l’imbarazzo della scelta in fatto di posti in natura in cui fare il bagno ristorandosi e riparandosi quando sempre la natura inizia a scottare, però la natura non sempre tiene conto (o forse si e questo spiegherebbe tutto) della pigrizia delle persone o di quello stato di faticosa semicoscienza nel quale ci si sveglia dopo una serata a base di Sang Som; per questo tante volte la migliore soluzione al caldo che divampa sono le care vecchie artificiali piscine cittadine.

Quindi la domanda è solamente una: come trovare la mia piscina a Chiang Mai?

 

Trova la tua piscina a Chiang Mai

Tanto per cominciare potreste scegliere una guesthouse, un boutique hotel o un grand hotel proprio cercandone una struttura con piscina a disposizione (se il vostro budget è di € 1000 a notte potrete averla anche privata), oppure piantare una tenda appunto al Chiang Mai Canyon (scherzo, autorità e insetti non ve lo permetterebbero mai), ma se siete troppo poveri la scelta migliore è sicuramente affidarvi ad una di quelle strutture alberghiere che aprono le porte della loro piscina a Chiang Mai anche ai visitatori, quei piccoli plebei che non possono permettersene una nel proprio albergo.

Personalmente ho sempre fatto parte della categoria plebei, e anche con un certo gusto se consideriamo che le guesthouse più economiche (che cara grazia hanno le docce, quindi non si può sperare in piscine) sono quasi sempre anche le più divertenti e popolate di gente interessante, ma sono anche di quelli che hanno bisogno di acqua a prescindere dalla colonnina di mercurio, quindi trovarmi una piscina a Chiang Mai è stata una preoccupazione fondamentale appena mi sono trasferito in città.

E quindi? Come la scelgo la mia piscina a Chiang Mai?

In teoria i criteri più sensati da usare per scegliere (al di là del gusto se siete davvero schizzinosi) sono la posizione ed il costo, ma se consideriamo che i costi, salvo altre strutture oltre la piscina, non oscillano mai fuori dai THB 40 e THB 100 (€1,08/ € 2,70 circa) possiamo dire che l’unico vero motivo di scelta per la propria piscina a Chiang Mai sia solo la distanza da dove ci troviamo così da evitare grandi manovre per poterla raggiungere (altrimenti tanto vale andar per cascate no?).

Rispetto a dove ho sempre vissuto io la piscina di Chiang Mai più comoda è sempre stata quella della BMP Guesthouse: costo di ingresso THB 50 (€ 1,35 circa), orari di apertura generosi dalle 9.00 alle 19.00, una piscina principale non particolarmente grande ma sufficiente per una nuotata, una più piccola con idromassaggio (quando funzionante…) in cui poter leggere un libro e tante sdraio per prendere il sole. Insomma, tutto il necessario per un momento (o intera giornata) di relax, movimento fisico e frescura bagnata.

Sarebbe impossibile consigliarvela al di sopra di tutte le altre perché in linea di massima ogni piscina a Chiang Mai (al di là di piccole differenze di costi, orari e strutture) offre più o meno lo stesso, che poi è tutto quel che conta quando l’obbiettivo è di divertirsi stando a mollo.

La cosa migliore è riportarvi un breve elenco di quelle che sono le guesthouse aperte all’ingresso di visitatori esterni e tra le quali troverete sicuramente la piscina a Chiang Mai più giusta per voi.

 

  • BMP Guesthouse: appunto la mia piscina di riferimento, che offre una vasca non enorme ma carina e un’atmosfera sempre abbastanza tranquilla per THB 50 al giorno. La potete trovare a questo indirizzo: 45/1-2 Rajchiangsean Road, Soi 1 Haiya Chiang Mai.

 

  • DeeJay Backpackers Guesthouse: per THB 80 offre una piscina abbastanza piccola ma un bel giardino, in generale non è un ambiente simpaticissimo, ma si trova al centro della Città Vecchia e rimane quindi degno di nota. La trovate a questo indirizzo: 193/1-2, Ratchamanka Rd, T.Phrasing, A.Muang, Chiang Mai.

 

  • Hillside Condo 4: è un condo che si trova sulla Huay Keaw Rd, e offre una piscina non male a THB 40 al giorno in una location di tutto comodo sia per chi viene dalla Città Vecchia che per chi sta a Nimman o in zona università. Lo trovate al seguente indirizzo: 50 Huay Kaew Road. Chiang Mai 5000Chiang Mai.

 

  • Duangtawan Hotel: offre piscina, sauna, jacuzzi, bagno turco e palestra per THB 300 al giorno, il doppio di quanto costa una notte nelle guesthouse che piacciono a me ma comunque interessante per una giornata di coccola totale. Lo trovate al seguente indirizzo: 132 Loi Kroh Road, Chang Khlan, Chang Mai.

 

  • EcoResort Hotel: offre una grande piscina con relativa area solarium e servizio bar ristorante per THB 100 al giorno. Considerando che non si tratta di strutture particolari come saune & co il prezzo non è dei migliori, ma è anche vero che la piscina è molto grande e che l’area in cui si trova in generale non offra tantissimo (tant’è che spesso è piuttosto affollato). Lo trovate a questo indirizzo: 109 Bumrungrad Road, Tombon Watkate, Chiang Mai.

 

  • Holiday Inn: anche l’Holiday Inn di Chiang Mai offre una grande piscina con area solarium, sauna e palestra, ma anche in questo caso il costo è in proporzione all’offerta: THB 300 al giorno. Potete trovarlo a questo indirizzo: 318/1 Chiang Mai-lamphun Road, Tumbol Wat Kate, Chiang Mai.

 

  • Green Hill Place: offre una piscina carina e un buon servizio ristorante in una location del tutto tranquilla ma comunque vicina al centro commerciale Maya e a Nimman, il costo è di THB 80 al giorno. Lo trovate al seguente indirizzo: 45/38, Moo.5, Super highway Road, T. Changperk, Chiang Mai.

 

  • Royal Creek Resort: si tratta di un resort che sta lungo la Canal Road, non lontano dal Chiang Mai Night Safari, un’area tranquilla e molto verde in cui trovare una piscina per THB 40 al giorno. Ottima possibilità per chi vive ad Hang Dong o appunto vincino alla Canal Road. Lo trovate a questo indirizzo: Soi Ban Du 1 Mu 11, Ban Waen, Hang Dong District.

 

E queste non sono che alcune delle possibilità che avrete per trovare la vostra piscina a Chiang Mai all’interno di un elenco che terremo via via in aggiornamento ogni volta che scopriremo un posto nuovo per andarci a nascondere sperando che il caldo non ci trovi.

Vivere in Thailandia è bello per tanti motivi e, per chi come me ama il caldo e l’estate, il clima è sicuramente uno di questi: qui è estate per più o meno dieci mesi all’anno e questo nel tempo farà di noi dei perfetti esperti in vie di fuga verso d’acqua e refrigerio.

Per oggi la massima prevista è di 38° e qualcosa mi dice che presto ci sarà una nuova piscina a Chiang Mai da aggiungere a questo elenco.

State freschi.

About Andre

Leggi anche

Hotel a Chiang Mai

Dormire a Chiang Mai |I Grandi Hotel a Chiang Mai

Chiang Mai non è solamente backpackers dal portafogli timidissimo o coppiette che si concedono qualche …