Home / Thailandia / Bangkok / Wat Arun | Visita al tempio sul fiume
IF

Wat Arun | Visita al tempio sul fiume

Wat Arun in Bangkok è un piccolo complesso di templi buddisti , costruito in stile khmer,  situato sulla sponda del chao phraya.

A inizio mese ho accompagnato un amico a visitare Wat Arun in Bangkok e ho approfittato per fare qualche foto visto che mi sono ricordato che non avevo fatto un articolo in merito sul blog , shame on me.

Wat Arun in Bangkok è un piccolo complesso di templi fatti in stile cambogiano , non sentirete la mancanza di questo tempio se avete pianificato di visitare Ayutthaia e Sukhothai , due città famose a nord di Bangkok per lo stile khmer presente in questo tempio.

Se pero’ non dovete visitare queste città , avete già in programma una visita al palazzo reale e a Wat Poh , non potete non fare un salto in Wat Arun in Bangkok , questo complesso che si trova esattamente nella sponda opposta della fermata del chao phraya express boat di Tha Thien , la fermata dove la gente scende per visitare appunto Wat Poh , per una visita che costa solo 50 baht (gratis per i thai) e prende esagerando un oretta del vostro tempo.

Come raggiungere Wat Arun in Bangkok

[alert style=”green”]

Il modo piu’ semplice è raggiungere Wat Arun in Bangkok tramite il battello , la chao phraya express boat.

Se avete albergo in Bangkok raggiungete la linea della BTS dello SKY TRAIN  e dirigetevi verso la fermata Saphan Taksin , sulla linea Silom della BTS (è la fermata che sulla cartina della bts ha anche l’acqua nel disegno).

Appena scesi alla fermata Saphan Taksin uscite in direzione del fiume (dove scendono tutti , non sarete soli) e andate verso la banchina , non fermatevi alla prima banchina , che è dove fregano i turisti per fargli comprare il biglietto della touristic boat da 150 bath , ma prendete il primo battello (bandiera ARANCIO sulla nave) che va verso destra , che costerà 20 baht. Passano ogni 20 minuti cerca.

Miraccomando il colore , solo i battelli con la bandiera ARANCIO e quelli turistici si fermano al molo numero 8 , quello di Wat Poh e che poi vi porta a Wat Arun in Bangkok.

Arrivati al molo numero 8 scendete e subito appena fuori dalla banchina ci sarà una fila di persone per comprare il biglietto (3 baht) per il battellino che vi porta dalla parte opposta del fiume , dove appunto vi è Wat Arun.

[/alert]

Cosa vedere , lo skyline e la scalata a Wat Arun in Bangkok

[alert style=”green”]

Wat Arun , oltre alla sua architettura particolare , ha la possibilità di offrire qualcosa che di solito vi costa di piu’ di 50 baht , un ottima skyline a 360° di Bangkok , da un punto di vista di pregio come è la sponda opposta al palazzo reale.

Se , a differenza di me , venite nel tardo pomeriggio potrete apprezzare maggiormente i colori del Palazzo Reale , del fiume e della città che comincia la trasformazione con l’accendersi delle luci notturne.

L’unico lato negativo è la scalinata che vi porterà in cima ! Non ho visto persone anziane salire quelle scale, ci sono gradini ripidi , stretti e vicini e salire sembrerà quasi una scalata. Quando poi scenderete ci sarà un momento di sudore alle mani mentre fate le scale tenendo il corri mano come se non ci fosse un domani.

Vi ricorderete di questa esperienza nei giorni a seguire , grazie al male che avrete ai polpacci !

[/alert]

Un piccolo filmato dalla cima di Wat Arun

About Pier Sottojox

Vivere e viaggiare all'estero e scriverci ogni tanto sopra.

Leggi anche

asiatique

Asiatique The riverfront in Bangkok | Visita a un area lungo il chaophraya

Reportage dal mio giro ad Asiatique in Bangkok, ottimo per cenare o andarci nel tardo …