Home / Thailandia / Bangkok / Cosa vedere a Bangkok in 3 giorni e nel week-end
cosa vedere a bangkok

Cosa vedere a Bangkok in 3 giorni e nel week-end

Cosa vedere a Bangkok se si hanno solo pochi giorni ? Proverò a riassumere quello che secondo me lascia maggiormente il segno per una prima visita nella capitale Thailandese.

Non avevo ancora fatto un articolo riassuntivo su cosa vedere a Bangkok, credo sia molto utile avendo fatto articoli sparsi sulla capitale raccogliere qui possibili itinerari e consigli per chi atterra qui per passare solo 2-3 giorni e non sa cosa vedere a Bangkok.

Siccome  sono tante le cose da fare o vedere e sarà impossibile elencarle tutte farò un elenco raggruppato per tipologia , se è visibile solo nel week end o meno. Sulle cose che secondo me sono quelle da vedere a Bangkok e che possono lasciarvi uno spaccato veloce della città.

cosa vedere a bangkok

Sei pronto per Bangkok ? Le basi per esplorare

Dove dormire a Bangkok , prendi un Hotel in un quartiere tattico

Le cose da vedere sono uno sproposito, assicurati di capire cosa vuoi vedere e in base a quello decidi dove dormire a Bangkok, io ci ho vissuto leggi la mia guida su dove dormire a Bangkok, non farti fregare.

Gira con una cartina o una guida cartacea

Se ti perdi non è un problema , i taxi costano poco , ma meglio girare con una guida cartacea , ho scritto un articolo in merito se ancora devi scegliere una guida sulla Thailandia. Almeno la mappa di Bangkok del centro è fondamentale.

Gira anche a caso ma usa i mezzi giusti nel momento giusto

Durante il giorno (fino a mezzanotte) quando è possibile usa la BTS Sky Train (comprati un giornaliero) o la MRT e la sera gira in Taxi.
Ho scritto articoli dettagliati in merito , una lettura veloce ti renderà la vita più facile !
Evita quando possibile i Tuk Tuk, evita i taxi di giorno se non vuoi finire imbottigliato nel traffico. Segui i consigli negli articoli.

landScape

Cosa vedere a Bangkok lungo il fiume Chao-Phraya : Templi , Mercati e un aperitivo da notte da leoni

Una giornata a vedere templi e attrazioni lungo il fiume principale di Bangkok per arrivare alla sera e farsi un aperitivo su uno dei grattacieli più famosi , il Lebua , tutto in una giornata.

In realtà se volete girarvi tutti i templi lungo il fiume potreste rimanerci anche due giorni a vedere tutte le cose , però per non perdersi via vi elenco una combinazione di posti top.

Per spostarci utilizzeremo il Chao-phraya Express Boat . Il battello che fa da “metropolitana” sul fiume , con varie fermate in posti tattici.
Con la BTS (Silom Line) scendiamo alla fermata Saphan Taksin e da li a piedi raggiungiamo il battello per poi visitare dal mattino all’orario dell’aperitivo le attrazioni principali lungo il fiume.

Palazzo imperiale (leggi l’articolo)

cosa vedere a bangkok

Per un overdose di cultura , templi , costruzioni thai imperdibile la gita al palazzo imperiale. Il metodo meno trafficato è arrivarci con la Chao-Phraya express boat , si scende a Tha Chang Pier  . Meglio al mattino perchè gli orari sono 8,30 circa fino alle 15,30

Wat Pho , il buddha sdraiato (leggi l’articolo)

wat po

Cosa vedere a Bangkok se non un sacco di Templi ? Ovviamente c’è molto altro ma a Wat Pho troviamo il famosissimo Buddha sdraiato , le scuole di massaggi più famose della Thailandia. Puoi anche farti un massaggio nei dintorni del tempio o dentro il complesso.  Potete anche andarci direttamente scendendo al porticciolo numero 8 tramite la Chaophraya Express Boat (se non ci andate a piedi dal palazzo imperiale) Il sito ufficiale è http://www.watpho.com/

Wat Arun , il tempio stile Khmer in Bangkok (leggi l’articolo)

wat arun

Si trova dall’altra parte del fiume rispetto a Wat Pho , si raggiunge scendendo al porticciolo di Wat Pho (il numero 8). Per chi non ha problemi alle ginocchia il tempio offre un ottima visuale di tutta l’area del fiume intorno al tempio stesso , salendo in cima allo stesso , un crimine non farci un salto, la visita prenderà una mezz’ora o poco più.

Asiatique
(Leggi l’articolo)

asiatique-326x235

Asiatique è una moderna area sul fiume che ha bancarelle e negozietti e svariati ristoranti. Perfetto per una cena dopo il giro ai templi, anche perchè apre dalle 17 alle 24. Si raggiunge con la navetta gratuita dove c’è il molo principale (Sathorn) situato all’uscita delle fermata BTS sulla siam line Saphan Taksin, quella dove partono i battelli.

Aperitivi in cima ai grattacieli a Bangkok

A 5 minuti a piedi dalla fermata della BTS Saphan Taksin troviamo anche il Lebua , lo sky bar più famoso di Bangkok , in cima allo State Tower hotel. Prezzi tutti italiani , andateci orario aperitivo-cena per una vista mozzafiato che vale il prezzo , perfetto da fare di ritorno dai templi e dagli altri giri.

Attenzione al dress code (Qua cosa non è permesso) , se andate in ciabatte e pantaloncini non vi fanno entrare !

Altri locali che consiglio per un aperitivo nei cieli sono :

Khao San Road , China Town , il Buddha d’oro , shopping economico

Khao San Road

khao-San-Road

Sempre che già non ci dormiate a Khao San Road , parliamo di una zona (essenzialmente una via con viette attorno) famosa per essere il punto di stallo e alloggio per i turisti cheap e i backpackers. Una sorta di area hippy della città dove i turisti sono il 99% dei presenti.

Piena zeppa di ristoranti thai economici , souvenir di ogni tipo , bancarelle , pub , bar e fornitissima per la vita notturna (non a luci rosse) tra bar , discoteche , pub , ristoranti.

Per arrivare Khao San Road (non c’è la fermata BTS diretta)  prendete la BTS fino a Ratachatewi e poi prendete un taxi , 80-100 baht, chiedendo del burger king di Khao San Road.

China Town (leggi l’articolo) – dove lo shopping selvaggio cheap ti farà perdere ore intere

china town bangkok

A me China Town non piace , punto. Ma al suo interno troviamo un paio di templi d’eccezione , tra cui quello del buddha d’oro (nel tempio Wat Traimit ). 
Ci si arriva a piedi scendendo alla fermata MRT di Hua lamphong , ci si arriva via battello scendendo al molo Ratchawong Pier  o da Khao San Road si può prendere un tuk tuk o un taxi (80 baht circa).
China Town durante il giorno offre uno dei più grandi mercati wholesale di Bangkok.
Ovvero strade che si perdono all’infinito dove comprare souvenir a prezzi ridicoli. Collane a 10 euro cent , borse a 1 euro , la fila è lunga ed è pieno di thai che comprano per rifornirsi i negozi. Ottimo per andarci prima di partire e comprare souvenir in massa per amici e parenti.

Cosa fare a Bangkok se non shopping cheap a prezzi ridicoli. Le magliette che nei negozi vi vendono a 2-3 euro , qua le comprate a 2-3 euro a pacchi da 5. E’ uno dei punti di acquisto principali degli stranieri che vengono a fare scorta nei vari negozi per poi spedire merce in europa.

Scoprire l’architettura Thai

The Jim Thompson House (leggi l’articolo)
the jim thompson house

Visita a una casa thai Style nel centro di Bangkok (di fianco al centro commerciale MBK , BTS National Stadium)

Un tour che dura solo un ora per vedere una delle case Thai più belle della Thailandia

Ancient Siam | A Bangkok la Thailandia in miniatura (leggi l’articolo)

tn_IMG_7102-1024x682

Un immenso parco ai bordi di Bangkok , dove sono presenti le ricostruzioni quasi a grandezza naturale di tutti i principali templi della Thailandia e neanche troppo in miniatura. Si gira in bicicletta ed è bellissimo per una gita fuori porta e farsi un’idea di quello che la Thailandia ha da offrire se avete solo 1 giorno o 2 a Bangkok.

In centro fra grattacieli e immensi centri commerciali multifunzione

Se ti sei chiesto cosa vedere a Bangkok il centro e le passeggiate nei centri commerciali fanno parte dell’atmosfera di Bangkok (quel mix di moderno e antico e diroccato che si mischia assieme.

Ci sono alcuni centri commerciali che meritano una visita. Non solo per lo shopping. Infatti all’interno di molti centri commerciali (come il Central World) ci sono Cinema , catene di ristoranti , locali e e bar situati agli ultimi piani. Vediamo quelli degni di nota.

Central World

cosa vedere a bangkok
cosa vedere a bangkok

Scendete alla fermata BTS Chit Lom e seguite le indicazioni per il Central World. Un immenso centro commerciale , un oceano di ristoranti , un lounge bar all’ultimo piano (molto bello se non piove , prezzi italiani) , discoteche. Se volete fare i Fashion la sera.

Pantip Plaza – Dove comprare Gadget elettronici (leggi l’articolo)

Pantip-Plaza-Pratunam-750x350

Ci si arriva a piedi dal Central World , un centro commerciale di 5 piani di SOLA elettronica , dove comprarvi cellulari , tablet , merce originale e tarocca e pazzie elettroniche , da vedere. Leggi il mio articolo specifico.

Siam Paragon – Il centro commerciale più fotografato di Instagram

IMG_0703

Il luogo più fotografato al mondo su instagram ? Questo centro commerciale. Ristoranti , brand mondiali di prodotti. Un cinema 4d (uno dei pochi al mondo). Un Acquario tra i più grandi dell’asia e molto altro ancora. Tappa obbligata per le vie del centro.
La fermata BTS di riferimento è SIAM (CEN).

Terminal 21

Di fronte alla fermata ASOKE della bts (MRT sukhmvit) troviamo il Terminal 21. Si trova ad Asoke firmata centralissima di Bangkok , dove troviamo un infinita di ufficio , ristoranti e hotel . Questo centro commerciale ha dentro come sempre di tutto ed è diviso per piani tematici. Uno dei miei preferiti (anche per andare a mangiare !)

Platinum Plaza Bangkok – Fashion Mall

Di fianco a Pantip Plaza troviamo questo mega shopping mall con miliardi di offerte sul vestiario in generale. Catene a moglie e fidanzate , ci perderanno ore.

MBK

Un mega centro commerciale , situato alla fermata BTS National Stadium , dove si trova di tutto dall’elettronica ai mobili ai vestiti.

Li a due passi c’è il locale Siam@Siam uno dei posti più cool per farsi un aperitivo o cena sul tetto della capitale.

Parchi a Bangkok, non solo Lumpini

tn_IMG_0580-700x467

A parte il famoso Lumpini park, il primo grande parco creato in Bangkok, che trovi alla fermata Sala Deng della BTS Siam Line (uscita 6), e al grande parco a fianco a dove fanno il Chatuchak Market, un parco praticamente sconosciuto ai turisti è il Suan Luang Rama IX Park, che è un grandissimo parco botanico situato a est di Bangkok. Non comodissimo da raggiungere per chi è in centro ma una validissima alternativa agli altri due turistici.

Cosa vedere a Bangkok nel week-end … andare per mercati

E’ ovvio che i voli nel week end sono i più costosi ma se riuscite a passare almeno il sabato o la domenica a Bangkok avrete la possibilità di visitare dei mercati che appunto vengono fatti il fine settimana.

Chatuchak Market (Leggi l’articolo)

chatuchak

Aperto il sabato e la domenica e raggiungibile sia con la BTS (capolinea fermata MoChit) che con la MRT (Chatuchack Park) è il mercato più grande della zona. Migliaia di bancarelle per ogni tipologia di prodotto. Semplice da raggiungere , una scelta per chi non vuole uscire dalla city e vuole un mercato grande e comodo , scelto dai Thai e dai turisti per giretti nel week-end.

Talad Rot Fai Market – Per gli invasati del Vintage (leggi l’articolo)

Talad_012-720x350

Pochi lo conoscono , un mercato che si anima la sera , solo nel week-end, (momento migliore aperitivo – cena) è il mercato del Vintage , per chi vuole vedere vespe , furgoni wv , gente vestita come Elvis , moto vecchie e chiodi. Non è uno di quei must-do in Bangkok ma citarlo ci sta ! Da vedere a Bangkok se siete dei maniaci degli anni passati.

Ratchada Night Market
(leggi l’articolo)

tn_IMG_90011-700x466

Sempre come il precedente, più facile da raggiungere, aperto dal giovedi alla domenica alla sera, un altro mercato rockabilly all’aperto. Ci si arriva con la MRT fermata Thailand Cultural Centre

Cosa vedere a Bangkok a 1-2 ore di strada nel week-end

Mercato sulle rotaie (Leggi l’articolo)

cosa vedere a bangkok

Famoso in tutto il mondo questo mercato viene effettuato varie volte durante la giornata , il mercato è lungo le rotaie e quando passa il treno tutto il mercato si attiva e le bancarelle si spostano per far passare il treno, si trova di strada per altri 2 mercati galleggianti. Leggi l’articolo dettagliato . C’è anche durante la settimana ma lo consiglio per il week end perchè di strada per gli altri 2 mercati che elencherò di seguito.

Damnoen Saduak Floating Market (leggi l’articolo)

IMG_2675-750x350

Un classico anche se super turistico è il mercato galleggiante appena fuori Bangkok , tra i classici da vedere a Bangkok nel week-end. Si trova sulla stessa strada del mercato sulle rotaie a 2 ore da Bangkok. C’è solo al mattino (andare presto)

Amphawa , il mercato galleggiante per ora quasi senza stranieri (Leggi l’articolo)

amphawa

Aperto tutto il giorno (solo nel week end) ma consigliabile andarci il pomeriggio (è li che si anima) Amphawa è un altro mercato galleggiante che si sviluppa sulle rive di un insenatura sul Mae Klong. Gite (a 1 euro) di 2-3 ore lungo il fiume con vari stop in templi della zona , per vedere una Thailandia rurale e spaccato di vita sul fiume. I prezzi della merce sono meno della metà del primo mercato galleggiante (per turisti). Si trova lungo la strada del mercato sulle rotaie e si può fare nel pomeriggio dopo aver fatto il mercato di Damnoen Saduak.

About Pier Sottojox

Vivere e viaggiare all'estero e scriverci ogni tanto sopra.

Leggi anche

asiatique

Asiatique The riverfront in Bangkok | Visita a un area lungo il chaophraya

Reportage dal mio giro ad Asiatique in Bangkok, ottimo per cenare o andarci nel tardo …