Home / Thailandia / Bangkok / Ancient Siam | A Bangkok la Thailandia in miniatura

Ancient Siam | A Bangkok la Thailandia in miniatura

Sono stato ad Ancient Siam e mi è piaciuta. Un immenso parco con ricostruzioni dei principali edifici della Thailandia e si gira in bici , qua il mio report

Il week end scorso Ancient Siam era aperta a tutti , stranieri inclusi , gratuitamente perchè festeggiava 50 anni di apertura.

Ancient Siam è un immensa area posizionata ai confini est di Bangkok di proprietà privata (mica per niente anche i thai pagano l’ingresso , anche se meno).

ancient siam bangkok

Questo parco raccoglie la ricostruzione di tutti i più famosi e rinomati templi ed edifici della Thailandia (o quasi tutti).

Anche se la ho chiamata la “Thailandia in miniatura” , in realtà i templi e le zone sono ricostruzioni quasi fedeli agli originali . Ovvero nei vari templi potrete entrarci e le statue sono rifatte quasi a grandezza naturale.

Questo è una gran figata , perchè se siete in Thailandia per un paio di giorni per uno scalo vi permette di avere uno spaccato di Thailandia o di segnarvi i posti fighi da vedervi in giro per il paese (quello che ho fatto io).

Come arrivare a Ancient Siam e quanto costa

Ancient Siam

Nel mentre che finiscono di fare la BTS che avrà una fermata li vicino il modo più alla portata di tutti è il Taxi o la combinazione BTS + Taxi (che consiglio che a BKK il traffico è sempre elevato).

Nel secondo caso prenderete la BTS SKyTrain sulla sukhumvit line scendendo al capolinea di Bearing e da li un taxi. Non e’ proprio vicino per cui aspettatevi minimo una mezz’ora per arrivarci ma anche di più a seconda del traffico.

Il biglietto  costa 20 euro (700 baht) per gli adulti e 350 baht per i bimbetti (i thai pagano la metà)  ma visto che era gratis non potevo non andarci.

Ancient Siam è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19 , questo è il sito ufficiale

Il posto è immenso e sconsiglio di girarlo a piedi.

Ancient Siam : Come girare all’interno del parco

bicicletta ancient siam

Bicicletta : All’ingresso è possibile noleggiare una bici a 50 baht (il mezzo migliore)
Sceglietevela bene la bici , ce ne sono un miliardo , controllate gomme e freni.

Auto propria : un pò da sfigati ma ai thai piace , 200 baht

ancient siam
Mezzo ignorante da golfisti (400 baht) , ha 2 posti , consigliato per anziani e diroccati

trenino ancient siam
Trenino (dovrebbe essere gratis e fa le fermate) , io non lo ho usato perchè penso sia il più scomodo e macchinoso.

Una volta pagato l’ingresso ad Ancient Siam vi fanno un timbro e vi danno i biglietti che vi verranno richiesti più in la successivamente.

Il parco è pulitissimo e ottimamente organizzato , bagni ovunque , ristoranti ovunque e ottimi prezzi. Consiglio molta acqua perchè quando fa caldo a girare ne berrete un botto

Ogni attrazione ha i suoi cartelli anche in inglese , all’ingresso chiedete la cartina in INGLESE (di base ve la danno in Thai) e immaginatevi il vostro percorso perchè non è proprio a senso unico.

Siccome fa sempre caldo vi consiglio di venire qui quando apre , cosi almeno fino alle 11 girate con il “fresco” (ci sono alberi e tutto ma meglio iniziare al mattino) , fermarsi nelle ore più calde a mangiare nel centro del parco dove c’è la ricostruzione di vari floating market e continuare il trip nel pomeriggio. Alla fine una giornata ve la porta via.

Ottimo per chi è invasato di foto o per chi ha bimbi piccoli , luogo sicuro e organizzato.

Che tipo di attrazioni troveremo ad Ancient Siam

Troviamo ricostruzioni di templi e edifici importanti e palazzi reali , la ricostruzione di mercati galleggianti (con annesse zone ristorazione all’interno) , tipo i famosi Damonen Saduak o Amphawa.

Spaccati di alcune realtà rurali che hanno di particolare lo stile con cui costruiscono le case.

Per cui avremo le case Thai stile Isan , case da Chiang Mai , ricostruzioni di pezzi di villaggi con aratri etc.

C’è anche una montagnetta nel mezzo dove salire e dove troviamo delle rovine ricostruite e dove è possibile vedere tutto attorno all’area.

Ricostruzioni dei principali monumenti di Sukhothai e di altre aree.

Non ci ero mai stato ad Ancient Siam e me ne vergogno , perchè ne è valsa la pena , specialmente se vivete a Bangkok , anche per staccare dalla città e infilarsi in un mega parco.

About Pier Sottojox

Vivere e viaggiare all'estero e scriverci ogni tanto sopra.

Leggi anche

asiatique

Asiatique The riverfront in Bangkok | Visita a un area lungo il chaophraya

Reportage dal mio giro ad Asiatique in Bangkok, ottimo per cenare o andarci nel tardo …