Home / Cucina Asiatica / cucina thailandese / Frittelle di fiori di Banano o ทอดมันหัวปลี | Brutte ma buone

Frittelle di fiori di Banano o ทอดมันหัวปลี | Brutte ma buone

E’ un pò che non postavo le mie sperimentazioni in campo culinario , eccovi un piatto veloce , frittelle di fiori di Banano , che non sono fotogeniche ma spaccano in quanto a bontà !

Quando vado al mega mercato di Samron per comprare frutta e verdura (nel parlo nel mio articolo su dove fare la spesa a Bangkok est)  a seconda del periodo trovo qualcosa di nuovo o semplicemente vedendo le varie cose disponibili (un oceano) decido di cimentarmi in qualche piatto nuovo come appunto le frittelle di fiori di Banano , in thai chiamate ทอดมันหัวปลี (cosi almeno hai qualcosa da copia incollare in google image)

Sicuramente aiuta essermi comprato un libro di ricette thai.

A parte piatti che fanno da pranzo e cena volevo fare qualcosa che andasse bene anche come snack , che non mi portasse a uccidere le mie riserve dia salame e prosciutto. Ecco che scatta allora la preparazione di questo piatto semplicissimo.

fiore di banano

Con un fiore di banano da 5 baht (tipo 10-15 centesimi di euro) ti saltano fuori un delirio di frittelle.

Ci sono alcune varianti , dove la gente aggiunge qualcosa o toglie qualcos’altro o cambia il tipo di curry, ma la linea generale da seguire è quella che vi espongo di seguito.

Io le ho cucinate per me per cui non sono stato molto attento “alla forma” , ma molti si mettono a farci delle palline o piattelli perfetti per servirli come entry nelle cene o come snack accompagnato da qualcosa da bere (che di solito è una boccia di whiskie).

Ricetta  frittelle di fiori di Banano

Ingredienti

[alert style=green]
  • Sale
  • Curry rosso
  • Fiori di Banano
  • Basilico
  • Olio per friggere
  • Farina fare pastelle , va benissimo quella per la tempura
[/alert]

Preparazione frittelle di fiori di banano

[alert style=green]
  • Tagliare il fiore di banano a metà , e continuare facendolo a striscioline
  • Mettetelo a bagno nell’acqua , appena tagliato ,  con un pò di sale (altrimenti diventa nero)
    fiori di banano
  • In una padella mettete un cucchiaio di curry rosso , mezzo pacchetto di farina (o 1/3 a seconda di come volete fare la pastella) e iniziate con un bicchiere di acqua e mescolate. Aggiungete acqua man mano che girate fino a quando vedete che si forma una sorta di crema arancione come da foto.
  • Aggiungete un pò di sale e mischiate di nuovo
  • Scolate i fiori di banano tagliate precedentemente e uniteli al composto sopra
  • Mischiate tutto , poi aggiungete le foglie di basilico e continuate a mischiare
  • A questo punto avete il preparato da friggere. Sta a voi se volete fare delle palline un pò più pressate , delle frittelle (tipo dimensione di un hamburger) o altre idee che vi passano per la mente. Io ho fatto frittelle normali.
  • Mettete a friggere , sono pronte quando diventano leggermente marroncine.
[/alert]

A seconda se vi piace più speziato o meno potete cambiare il tipo di curry (non userei mai il verde) , mettendone di più o di meno , cambiando il tipo di farina , insomma cambiare un pò la ricetta a seconda del vostro gusto e preferenze.

ricetta frittelle fiori di banano

Dopo aver fatto le frittelle di fiori di banano sicuramente mi cimenterò in altre ricette per trovare lo snack perfetto da spararmi nel pomeriggio.

About Pier Sottojox

Vivere e viaggiare all'estero e scriverci ogni tanto sopra.

Leggi anche

Pad Mee Sua ผัดหมี่ซั่ว | Noodles all’uovo saltati

Non solo viaggi , anche grandi mangiate. E oggi ci si cimenta con il Pad Mee …